(Ita-Eng) Rastrello, Argano e Mare / Rake, Winch and Sea


"Nel nostro villaggio in riva la mare siamo tutti figli di quei pescatori di telline che hanno inventato la tecnica di pesca non invasiva, che oggi facciamo grazie alle nostre barche e un piccolo argano, ma che 70 anni fa si faceva camminando nell'acqua e tirando la corda alla quale era attaccato il rastrello che raccoglieva dal fondale sabbioso le telline facendole cadere nella rete" Queste sono le prime parole che mi dice Mariano Micco mentre alle 6 di mattina, sulla sabbia della spiaggia di Fregene, prepara la barca con la quale usciremo per la pesca delle telline del litorale romano che fin dai tempi degli antichi romani, avviene nella zona tra Anzio e Passo Scuro su tutto il litorale di fronte alla capitale.


"In our village by the sea we are all children of those fishermen of cockles (here so called telline) who invented the non-invasive fishing technique, which current we do with the help of our little boats and a small winch but that 70 years ago our fathers have done it walking in the water and pulling a rope to which was attached the rake that collected the telline from the sandy sea floor making them fall into the net" These are the first words that Mariano Micco tells me while, at 6 a.m. he is preparing the boat with which we will go out for fishing telline of the Roman coast that since ancient Roman times, takes place in the area between Anzio and Passo Scuro on the entire coast in front of the city of Rome.


"Si lega un rastrello ad una corda attaccata ad un argano, poi si getta in mare e dopo essersi allontanati con la barca di qualche decina di metri, si cala l'ancora e si attiva l'argano che lentamente riavvolge il cavo in maniera che il rastrello raccolga le telline riempiendo la rete"


"A rake is tied to a rope attached to a winch, then it is thrown into the sea and after having moved away the boat of a few tens of meters, the anchor is lowered and the winch is activated which slowly rewinds the cable so that the rake collect the telline by filling the net"


E' stato proprio il padre di Mariano,uno dei pionieri di questo tipo di pesca, a costruirsi in casa le prime attrezzature per pescare le telline.


Mariano's father was one of the pioneers of this type of fishing, building at home the first equipment for fishing telline

Mariano mi spiega che la pesca era così abbondante, non solo di telline, che i pescatori costruivano delle capanne sulla spiaggia per ripararsi e lo hanno fatto su tutto il litorale romano. Poi verso fine degli anni ’50, decisero di fermarsi stanzialmente nei luoghi di pesca, costruendo i primi villaggi fatti in muratura proprio come quello di Fregene dove ancora oggi abita Mariano insieme alla sua famiglia. Mi racconta anche che la tellina è un bivalve più dolce e delicato di altri molluschi, si presenta più piccola e dal gusto unico, tanto che l'abitudine tra le famiglie del villaggio di pescatori è quella di condirla molto poco per rispettarne le delicate qualità organolettiche.


Mariano explains to me that fishing was so abundant, not only of telline, that fishermen built huts on the beach to shelter and they did it all over the Roman coast. Then towards the end of the 1950s, they decided to stop permanently in the fishing places, building the first villages built in masonry just like the one in Fregene where Mariano still lives today together with his family. He also tells me that the tellina is a very sweeter and more delicate bivalve than other molluscs, it is smaller and with a unique taste, so much so that the habit among the families of the fishing village is to season it just a little, respecting its delicate organoleptic qualities.



Sono rimasti circa in 50 i pescatori ancora in attività che continuano con fatica il mestiere dei padri e in qualche caso anche dei nonni; è molto importante che queste storie facciano il giro del mondo in maniera da rendere sempre più forte la cultura dei cibi che sono fatti si storia che dobbiamo continuare a scrivere perchè nessuno dimentichi che gli alimenti autentici esistono perchè gente autentica li crea.


About 50 fishermen remain in activity and continue to work as the fathers and in some cases even grandparents did ; It is very important spread out these stories worldwide in order to make the culture of foods stronger and stronger. We must continue to write about people, land and food stories, because no one forget that authentic food exists because authentic people create it.

PER INFORMAZIONI - FOR MORE INFOS

Mariano Micco - Fregene (RM)

Tel +39 3464722417 https://www.facebook.com/Coldimar-Fregene-437708010040334/

#tellinedellitoraleromano #pescatorifregene  #dipadreinfiglio  #salvailtuocibosalvalatuavita

#saveyourfoodsaveyourlife #fregenecoast #cockles #fromfathertoson #fishers #foodmeansfamily #foodmeanshistory

>>>NON HAI PIU' SCUSE: CERCA UN CONTADINO VICINO

>>>NO MORE EXCUSES: FIND A PEASANT NEAR YOU


SLIP THE MOUSE ON RURAL MAP AND CLICK

CLICCA SULLA MAPPA RURALE

Ogni nuova storia corrisponderà ad un nuovo punto d'interesse sulla mappa

Each new story will correspond to a new point of interest on the map


57 visualizzazioni

Questo NOT!BLOG® è nato grazie al mio background professionale e ai viaggi che comporta il mio mestiere (LINK); nella homepage troverete  i post con immagini, video e storie che realizzo dopo essermi spostato alla ricerca di terre sane e produttori leali, che vengono poi anche localizzati sulla MappaTerreSane® perché "il gesto di fare la spesa sana e di prossimità" grazie alle loro terre pulite, può salvarci da alimenti immacolati e perfetti solo negli spot pubblicitari ma che per le coltivazioni agricole chimicamente invasive per la terra e il cibo, gli alti consumi energetici produttivi e di stoccaggio, l'inquinamento provocato dai viaggi stradali e aerei non contribuiscono al bene della nostra salute, a quello del terreno e quindi dell'ambiente. La pagina "FATTI PER SOSTENERE ", che stiamo ancora allestendo, conterrà un elenco di pezzi unici, artigianali e originali; saranno di legno di recupero colorato a fiamma oppure con pigmenti estratti da scarti vegetali, spezie e finiti con olio di lino cotto oppure creati all'uncinetto utilizzando filati sia riciclati che riutilizzati; oggetti che vengono prodotti a mano e in maniera sostenibile. Il vostro gradito contributo supporterà le spese per i viaggi e per il lavoro che servirà per dare continuita' a questo progetto indipendente e per ora totalmente autofinanziato.

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè non viene aggiornato con regolarità e le pubblicazioni non sono periodiche in quanto a totale discrezione dell'autore. Non vuole e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07.03.2001

+39 324.6068882

>>>QUESTO BLOG CON I CONTENUTI E LE SUE STORIE E' ANCHE UN FORMAT TELEVISIVO DEPOSITATO, REGISTRATO E PROTOTIPATO CON ONDA TELEVISIVA<<<

MappaTerreSane®, NOT!BLOG®,HealthySOilMap®, Myruralme® sono di proprietà del possesore di questo sito web.

Tutti i contenuti videografici, fotografici, grafici, di concetto, ideazione e testi, pubblicati su questo sito, sono di proprietà fisica e intellettuale del titolare del sito https://www.myruralme.com; in caso di controversie farà fede la data di pubblicazione. artt.3, 6, 7, 12 e 38 l.22 aprile 1941 n.633 e artt 2676,2577 cod. civ. (così Cons. Stato 21-1-93, n 77, in CS 1993, I, 10)