(Ita/Eng) Figlio di un tubero / Son of a bulb


Nasce e cresce nelle zone umide e fangose spesso accanto ai fiumi, come quì a Carignano, in provincia di Torino, dove oggi mi trovo; accanto alle sponde del fiume Po gli anziani del paese coltivano questo tubero resistentissimo e dalle tante proprietà, come mi racconta Roberto che proprio nel paese di Carignano organizza la più grande manifestazione dedicata a questo strano frutto della natura. Il suo nome è Topinambur che quì chiamano "Ciapinabò"


It's born and grows in the humid and muddy areas often beside the rivers, as here in Carignano city, situated in the Turin province, where today I am; near the banks of the Po river, the elders cultivate this very resistant tuber and with its infinitive properties, as Roberto explains me. He organizes the largest exhibition dedicated to this strange fruit of nature right in the Carignano city: this strange tuber is the Jerusalem artichoke (Topinambur) here so-called "Ciapinabò" .


Roberto mi spiega che questa coltura ha bisogno di svilupparsi in un ambiente umido e non necessita assolutamente di manutenzione durante la sua crescita che è molto elevata; la particolarità di tutte le piante è quella di terminare con un fiore giallo sulla punta e quando i fiori cadono le piante sono pronte per la raccolta.


Roberto explains to me that this crop has a specific need for a humid environment but needs absolutely no maintenance during its growth which is very high and the particularity is that all plants end with a yellow flower up on the tip and when the flower fall down to the land, it's time to pck the tubers



Questo particolarissimo frutto della natura che si può consumare sia crudo che cotto, si usa maggiormente per la preparazione di un piatto tipico piemontese chiamato Bagna Cauda.

"Agli inizi del secolo questi strani tuberi erano più diffusi delle patate ed erano apprezzati soprattutto in tempo di carestia o guerra proprio perchè si trovavano ovunque lungo il fiume Po. Il loro sapore potrebbe essere paragonato al carciofo e come il carciofo contengono un'alta quantità di inulina elemento che possiede un'alta capacità di aiutare il nostro organismo; devi pensare, Furio, che il topinambur proprio per la notevole presenza di inulina viene usato da una farmacia del nostro paese per produrre una particolare crema per il corpo efficacissima"


This very special fruit of nature can be eaten both raw and cooked and used above all for the preparation of a typical Piedmontese dish called "Bagna Cauda". "At the beginning of the century these strange tubers were more widespread than potatoes and were appreciated especially in times of famine or war precisely because they were everywhere along the river Po. Their flavor can be compared to artichoke flavor and like the artichoke they contain a high quantity of inulin which has many advantages for our wellbeing and our body, you have to know Furio, that the Jerusalem artichoke so-called here Topinambur or Ciapinabò, due to the considerable presence of inulin, is used by a pharmacy in our country to produce a particular body cream really effective"

Il terreno se rispettato ancora una volta oltre a creare un alimento così ricco di proprietà riesce a disegnare, aiutato dal lavoro dei contadini, la morfologia dei paesaggi, le forme e i colori che putroppo abbiamo ormai dimenticato e possiamo dire che il terreno è come una tavolozza di colori e i contadini la usano completando l'opera come in questo caso: dove c'è quel fiore giallo c'è il topinambur.


The Jerusalem artichoke, has an impressive quantity of properties and the soil, if respected, once again besides creating an aliment so rich in properties, thanks to the work of the peasants manages to draw the morphology of the landscapes, the shapes and colors that unfortunately we have forgotten: let me say that the soil is a palette of colors and that rural people continuing to work the soil in a natural way and respecting it, complete the work as in this case: where you'll see that yellow flower, you'll find a Jerusalem Artichoke (Topinambur).



PER INFORMAZIONI / FOR MORE INFOS

Roberto Brunetto - Carignano (TO)

+39 011 969 7201 www.facebook.com/Sagra-del-Ciapinabò-126701490713461/timeline

#figliodiuntubero #tubero #fiumepo #carignano #cibonaturale #piemonte #ruralenaturale

#sonofabulb #bulb #poriver #piedmont #naturalfood #carignanocity #ruralnatural


>>>NO MORE EXCUSES: FIND A PEASANT NEAR YOU


SLIP THE MOUSE ON RURAL MAP AND CLICK

CLICCA SULLA MAPPA RURALE

Ogni nuova storia corrisponderà ad un nuovo punto d'interesse sulla mappa

Each new story will correspond to a new point of interest on the map



23 visualizzazioni

Questo sito web non rappresenta una testata giornalistica perchè non viene aggiornato con regolarità e le pubblicazioni non sono periodiche in quanto sono a totale discrezione dell'autore. Non vuole e non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 07.03.2001

Questo NOT!BLOG® è nato grazie alla mio background professionale (LINK); in questo NOT!BLOG® troverete immagini, video e racconti che continuo a realizzare viaggiando alla ricerca di terre sane e produttori leali, geolocalizzandoli sulla MappaTerreSane® perchè possiate fare acquisti vicino a voi evitando di contribuire al sistema di produzione e distribuzione malato che danneggia la nostra salute e quella dell'ambiente. 

+39 324.6068882

>>>QUESTO BLOG CON I CONTENUTI E LE SUE STORIE E' ANCHE UN FORMAT TELEVISIVO DEPOSITATO, REGISTRATO E PROTOTIPATO CON ONDA TELEVISIVA<<<

MappaTerreSane®, NOT!BLOG®,HealthySOilMap®, Myruralme® sono di proprietà del possesore di questo sito web.

Tutti i contenuti videografici, fotografici, grafici, di concetto, ideazione e testi, pubblicati su questo sito, sono di proprietà fisica e intellettuale del titolare del sito https://www.myruralme.com; in caso di controversie farà fede la data di pubblicazione. artt.3, 6, 7, 12 e 38 l.22 aprile 1941 n.633 e artt 2676,2577 cod. civ. (così Cons. Stato 21-1-93, n 77, in CS 1993, I, 10)